.

Comune di Villalba (CL)

AVVISO DI GARA

LUNEDI 28 LUGLIO 2014, ALLE ORE 10,00, PRESSO L'AREA TECNICA DEL COMUNE DI VILLALBA, SI PROCEDERA' ALL'APERTURA DELLE BUSTE CONTENENTI LE OFFERTE  RELATIVE ALLE INDAGINI AMBIENTALI DI TIPO GEOLOGICO E GEOTECNICO ED ANALISI CHIMICO FISICHE DI LABORATORUIO FINALIZZATE ALLA REDAZIONE DELLO STUDIO GEOLOGICO SITO DELL'EX DISCARICA DI CONTRADA PETRABANNA.

 CIG:5822944D63

CUP:F96J13000540002

 

tributi comunali 2014

 

 

COMUNE DI VILLALBA

(Provincia di Caltanissetta)

------- *** -------

 

Via Vittorio Veneto n.97 – 93010 Villalba (CL) – www.comune.villalba.cl.it

tel.0934811911 – fax 0934811943 – mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

TRIBUTI COMUNALI ANNO 2014

 

L’incertezza permanente sui trasferimenti statali a favore degli Enti Locali, induce questa Amministrazione Comunale a deliberare il Bilancio di Previsione per l’anno 2014 nei prossimi mesi.

Il regime di tassazione che si applicherà nei mesi di Giugno e Luglio, sarà quindi transitorio.

Si ritiene quindi utile fornire indicazioni ai cittadini ed ai contribuenti, per il pagamento delle imposte e tasse in vista delle prossime scadenze.

NOVITA' 2014 – I.U.C.

IMU 2014 + TASI 2014 Tributo sui Servizi Indivisibili + TARI 2014 Tassa sui Rifiuti



Dal primo gennaio 2014, con l'art. 1, comma 639, della Legge n. 147 del 27 dicembre 2013, è istituita la IUC  (Imposta Unica Comunale).Essa si basa su due presupposti impositivi: il 1° basato sul possesso di immobili (collegato alla loro natura e valore) ed il 2° collegato all'erogazione ed alla fruizione di servizi comunali.

La IUC si compone di:

componente riferita al patrimonio

  • IMU (dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali), da versare in autoliquidazione in acconto entro il 16/06/2014 e in saldo entro il 16/12/2014, nella misura delle aliquote già deliberate per l'anno 2013. Il versamento dovrà essere effettuato tramite il modelo F24.

componente riferita ai servizi:

  • TASI - tributo sui servizi indivisibili, da versare in autoliquidazione alle scadenze e secondo le modalità che verranno determinate dal Consiglio Comunale. Il versamento è stato per legge prorogato al 16 ottobre 2014;

  • TARI - tassa sui rifiuti destinata a finanziare i costi del servizio raccolta e smaltimento rifiuti, a carico dell'utilizzatore, da versare utilizzando il modello di pagamento che verrà inviato al contribuente ed entro le scadenze che verranno indicate. La TARI sostituisce la TARES o TARSU applicata nell'anno 2013. Il Consiglio Comunale dovrà determinare le modalità di versamento e regolamentarne l'applicazione.

Comunicazione istituzionale

Additional information